Produzione birra

La produzione della birra passa attraverso un processo di ammostamento del malto d’orzo o di frumento, bollitura e luppolamento, fermentazione e maturazione, che trasforma il lievito e gli zuccheri in alcol, filtrazione e chiarificazione finale, fino all’ottenimento della birra.
Tipicamente gli elementi filtranti Costacurta vengono impiegati in diverse fasi del processo di produzione, dall’ammostamento alla filtrazione.
L’elemento filtrante viene selezionato in funzione del design dell’impianto e delle specifiche condizioni operative.
Tutti gli elementi filtranti vengono realizzati con materiali di alta qualità e in modo da garantire il massimo livello di igiene e facilità nella pulizia.
Oltre a garantire un prodotto di qualità, Costacurta mette a disposizione un team di tecnici e ingegneri per supportare i clienti nella selezione ed eventualmente nell’installazione degli elementi filtranti.

Lauter tun

Nel processo di ammostamento, i grani di malto d’orzo vengono macinati e mescolati con acqua calda per permettere agli enzimi presenti nel malto di attivarsi. Una volta che gli amidi sono stati trasformati in zuccheri, la soluzione ottenuta viene trasferita in un grosso serbatoio alla base del quale si trova un falso fondo composto (lauter tun) da una lamiera asolata, ottenuta per fresatura o a getto d’acqua, o da un wedge wire screen in acciaio inossidabile che svolge il ruolo di filtro.
La soluzione viene drenata attraverso le aperture dell’elemento filtrante, mentre i residui solidi rimangono all’interno del serbatoio. Tali residui vengono successivamente strizzati al fine di estrarne il liquido ancora contenuto e poi venduti come mangime per bestiame. La soluzione drenata attraverso il filtro passa alle fasi successive di lavorazione.

Caratteristiche distintive degli elementi filtranti Costacurta per lauter tun sono:

  • Costanza e precisione delle aperture al fine di garantire una corretta filtrazione
  • Superficie liscia e perfettamente piana tale da favorire l’omogenea distribuzione del prodotto

Filtro a pressione 

Nell’ultima fase di filtrazione o chiarificazione, la birra non filtrata passa all’interno di un recipiente cilindrico al cui interno sono presenti delle candele realizzate in wedge wire screen. Le candele sono a loro volta rivestite da idonei materiali filtranti che permettono la filtrazione della birra, trattenendo le particelle solide e lasciando fluire all’interno delle candele solo il liquido, che viene infine convogliato in una piastra di raccolta o un manifold.
La dimensione delle aperture delle candele consente il passaggio del liquido ma non del materiale filtrante e dei solidi, garantendo una filtrazione molto raffinata.

Caratteristiche distintive delle candele VICO-Screen Costacurta per precoat filter sono:

  • Costanza e precisione delle aperture fino ad alcuni decimi di micron, al fine di garantire una corretta filtrazione
  • Elevata qualità del materiale e delle saldature che conferisce un’ottima resistenza anche a pressioni molto elevate

scopri i prodotti per il settore
produzione birra

CONTATTACI
per maggiori informazioni