Separation technologies

Dissalazione

Consiste fondamentalmente nella dissalazione di acqua marina per impieghi industriali o per ottenere acqua potabile. I principali processi utilizzati a livello industriale sono:

Multi Stage Flash La dissalazione viene effettuata mediante un flash sotto vuoto di acqua di mare in una serie di camere poste in cascata operanti a temperature e pressioni decrescenti. Le camere sono dotate di un demister per la separazione dei trascinamenti di salamoia dal vapore saturo e da una bancata di tubi alimentati con acqua di mare con lo scopo di condensare il vapore saturo e preriscaldare l’acqua di alimentazione.
Termocompressione La dissalazione viene effettuata mediante riscaldamento dell’acqua marina in un evaporatore fino alla temperatura di ebollizione con generazione di vapore saturo. Il vapore saturo, dopo il passaggio in un separatore per rimuovere la salamoia, viene compresso e quindi surriscaldato in un compressore. Successivamente, il vapore surriscaldato passa nell’evaporatore per scaldare l’acqua marina entrante e quindi viene condensato ad acqua dissalata.
Osmosi inversa La dissalazione viene effettuata mediante filtrazione dell’acqua marina attraverso una membrana semipermeabile sotto un pressione superiore a quella osmotica dell’acqua marina.